Portale dei Musei in Comune

menú facilitado

salto a:
contenido. búsqueda, sección. idiomas, menú. utilidad, menú. principal, menú. camino, menú. pie, menú.

Página Inicial > Eventos
Casa Museo Alberto Moravia
17 mayo 2016

Il salotto, inteso come luogo intimo ma anche dinamico di incontri e frequentazioni, conoscenze e riflessioni, tempo libero e impegno intellettuale.

Planetario e Museo Astronomico - Sala Flipball a Technotown nel villino medievale di Villa Torlonia
7 mayo 2016

Quinta edizione del Corso di Astronomia per principianti del Planetario di Roma. Nove incontri per imparare a conoscere gli astri e destreggiarsi nell’osservazione del cielo.

Vari luoghi della città
7 - 8 mayo 2016

Open House Roma è un evento annuale che in un solo week end consente l'apertura gratuita di centinaia di edifici della Capitale notevoli per le peculiarità architettoniche – artistiche e che, a differenza di iniziative simili, rivolge particolare attenzione oltre che al patrimonio storico, anche e soprattutto a quello moderno e contemporaneo, fino ad aprire la visita anche dei cantieri della città in trasformazione.

Museo di Casal de' Pazzi
8 mayo 2016

Nell’ambito del progetto nazionale    “Invasioni Digitali”  , l’Associazione Culturale Quattro Sassi propone un evento di comunicazione digitale all’interno del Museo di Casal de’ Pazzi.
Hashtag dedicati all'evento:    #invasionidigitali –    #invadicasaldepazzi –    #elefantiaroma

Planetario e Museo Astronomico - Campo dei Tornei di Villa Torlonia
9 mayo 2016

Il 9 maggio avverrà il fenomeno astronomico più atteso dell’anno: un raro transito del pianeta Mercurio davanti al Sole. Per consentire a tutti gli appassionati di seguirlo, il Planetario di Roma organizza l’evento "Mercurio in Controluce".

Galleria d'Arte Moderna
10 mayo 2016

Incontro a cura di Antonella Greco in occasione della mostra in corso in Galleria.

Una cittadella marmorea inserita in un paesaggio “romano” di pini e colline. Da una parte la cupola di San Pietro e Villa Madama, dall’altra il ponte Milvio, su tutto la sella di Monte Mario non ancora costruita. È questo lo scenario in cui viene costruito il Foro Italico dalla fine degli anni Venti per tutto un decennio successivo.

Un incontro dedicato all’appassionato naturalista, entomologo, specialista di fama mondiale di Coleotteri Cicindelidi
Museo Civico di Zoologia
12 mayo 2016

Fabio Cassola (1938 – 2016) viene ricordato con il saluto del Dirigente del Museo, Bruno Cignini, e del Presidente dell’Associazione Romana Di Entomologia (ARDE), Mario Pinzari. L’iniziativa è promossa da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura.
La commemorazione è inoltre l’occasione per presentare il primo volume della serie “Scrigni di biodiversità – I tesori nascosti del Museo Civico di Zoologia” (Palombi Editore) pubblicato nel 2013 e dedicato alla importantissima collezione di Coleotteri Cicindelidi (oltre 50.000 esemplari e circa 1700 specie), che Fabio Cassola volle donare al Museo.
Data: 12 maggio 2016 ore 17.00
Luogo: Sala Conferenze
Ingresso gratuito
Per ulteriori informazioni: 06 67109270 – 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00

MACRO - La Pelanda - Centro di produzione culturale e Factoy
20 - 22 mayo 2016

Seconda edizione del Festival in cui "il fumetto torna protagonista!" ideato e organizzato da Daniele “Gud” Bonomo, Paolo “Ottokin” Campana, Stefano “S3Keno” Piccoli, Mauro Uzzeo e Fabrizio Verrocchi - disegnatori, sceneggiatori e designer - per riportare la narrazione disegnata al centro della scena.

Rome's Night of Museums is back on Saturday, May 21, 2016: museums and cultural spaces open to the public at night and hosting many events including art shows, music, dance, theatre, cinema, readings, guided tours.

Incontro a cura di Vanni Gandolfo e Valeria Della Valle in occasione della mostra in corso in Galleria. Produzione Istituto Luce-Cinecittà.

Cinecittà è un nome, è un marchio, un’idea che tutti, nel mondo, conoscono. Cinecittà è nata come una Hollywood fascista, sogno di un paese povero e megalomane, è stata, poi, distrutta dalla guerra, per poi rinascere come una vera e propria Hollywood Coloniale per il kolossal americani; abbandonata dagli occupanti e conquistata da Federico Fellini, che vi gira tutti i suoi film.

Come il fascismo tentò di cambiare la lingua italiana
Galleria d'Arte Moderna
14 septiembre 2016

Incontro a cura di Vanni Gandolfo e Valeria Della Valle in occasione della mostra in corso in Galleria. Produzione Istituto Luce-Cinecittà.

Il film documentario si presenta come un viaggio attraverso la bonifica della lingua italiana tentata dal regime fascista. La storia poco conosciuta di un esperimento destinato a fallire. Il documentario analizza le parole del duce, l’indottrinamento dell’infanzia, la repressione di tutto ciò che era diverso rispetto all’ideale dell’ "italiano nuovo" che doveva adeguarsi al dogma di “credere, obbedire, combattere”.

de nuevo a menú facilitado.